climatizzatori efficienti

2021 da record per i climatizzatori!

I primi mesi di quest’anno sono stati segnati dalla corsa al condizionatore efficiente.

Sono tantissimi gli italiani che hanno deciso di installare nuovi apparecchi per rinfrescare le loro case per la prima volta, o per sostituire macchine meno efficienti acquistate anni fa.

Secondo i dati riportati da Il Sole 24 Ore, già nel primo trimestre 2021 (molto positivo per le vendite pur essendo ancora in pieno inverno) gli acquisti erano aumentati a due cifre:

  • +23,7% a volume e +22,6% a valore per i condizionatori trasferibili, 
  • +22,4% a volume e +17,3% a valore per i monosplit, 
  • +15,5% a volume e +18,1% a valore per i sistemi multisplit, 
  • +11,4% a volume e +9,9% a valore per i miniVRF e VRF.

Se nei primi tre mesi dell’anno le vendite sono cresciute di oltre il 20%, nei mesi di maggio e giugno la percentuale è di certo salita ancora. 

Il parco complessivo italiano di impianti per la climatizzazione residenziale funzionante ad oggi conta intorno ai 24 milioni di apparecchi, suddivisi tra monosplit, multisplit e monoblocco fissi.

Si tratta di un numero impressionante e, allo stesso tempo, preoccupante se pensiamo che in buona parte è costituito da climatizzatori estremamente inquinanti ed energivori.

Visti i numeri relativi alle vendite degli ultimi mesi, sicuramente una parte dei vecchi apparecchi è stata sostituita; ma nelle nostre case ne restano ancora molti, che per la tecnologia che utilizzano e le emissioni che provocano, rappresentano un danno per l’ambiente e per le tasche del proprietario.

Cosa scelgono i clienti?

Sicuramente apparecchi di nuova generazione, intelligenti, dotati di una tecnologia avanzata in grado non solo di raffrescare l’aria, ma anche di ripulirla in maniera professionale e minimizzando i consumi.

Inverter, pompa di calore… e tanta intelligenza!

I climatizzatori più venduti oggi sono quelli con Inverter, cioè che utilizzano una tecnologia detta “modulante”: il condizionatore parte alla massima potenza, per poi diminuirla quando ha raggiunto un valore di temperatura prossimo a quello impostato.

Da quel momento in poi, l’apparecchio impiega solo la minima potenza necessaria a mantenere costante la temperatura, ma senza fermarsi.

Ciò permette l’eliminazione dei continui “attacca e stacca” del motore, tipici invece del vecchio impianto on-off e, di conseguenza, di sprechi di energia.

Sempre meno diffusi in commercio sono i climatizzatori solo freddo che, come dice il loro nome, hanno solo la funzione di raffrescare gli ambienti.

Meglio sostituirli con le pompe di calore, apparecchi in grado di svolgere una doppia funzione: in estate raffreddano l’aria,  mentre in inverno la riscaldano invertendo il loro ciclo di funzionamento.

Ne esistono di varie potenze e quelli di ultima generazione sono decisamente molto efficienti.

Oltre alle alte prestazioni energetiche, i nuovi modelli sono spesso dotati di caratteristiche smart in grado di migliorare la qualità della vita tra le mura domestiche.

Ad esempio, grazie a speciali sensori, il condizionatore può percepire gli spostamenti all’interno della stanza, capire se è vuota o se stai dormendo e regolarsi di conseguenza abbassando il rumore ed evitando bruschi cambiamenti di temperatura, per difendere la nostra salute e garantire un risparmio assicurato.

Inoltre tutti i nuovi condizionatori possono essere controllati da remoto. Questo dà modo di accendere, spegnere o regolare l’apparecchio anche a distanza e monitorare la qualità dell’aria all’interno della propria abitazione.

In più i modelli smart registrano e riconoscono le abitudini,  riuscendo così a suggerire la temperatura e la funzione più adatta alle tue preferenze.

C’è da sottolineare anche che i mesi di pandemia ci hanno insegnato che è fondamentale vivere in un ambiente salubre e, perciò, avere in casa un climatizzatore che possa rinfrescare ma anche depurare l’aria.  Per questo oggi è possibile scegliere apparecchi con trattamento professionale dell’aria, che abbattono batteri, allergeni e virus.

Ovviamente tutte queste macchine devono essere dotate delle adeguate certificazioni: affidati sempre a rivenditori e installatori qualificati, in grado di proporti le migliori soluzioni e consigliarti il prodotto più in linea con le tue esigenze.

Scegliendo Assistenza FM per l’acquisto e l’installazione del tuo climatizzatore, avrai a disposizione un team specializzato che saprà offrirti un servizio veloce e professionale.

Inoltre con Assistenza FM hai la possibilità di usufruire della modalità dello sconto in fattura.

Infatti ti ricordiamo che è proprio alle macchine con elevati livelli di affidabilità e risparmio energetico che si rivolgono numerose agevolazioni fiscali previste per il 2021, che danno la possibilità di beneficiare di una detrazione del 50% o del 65% della spesa totale sostenuta per acquisto ed installazione dell’impianto, fruibile anche attraverso la modalità di cessione del credito e sconto in fattura.

Cambia ora il tuo climatizzatore!

Fissa un appuntamento cliccando qui oppure contatta direttamente le nostre sedi:

  • Pistoia: 0573/572249
  • Prato: 0574/843025
  • WhatsApp: 380.9015063.

A presto!

Le nostre sedi

Via Provinciale Lucchese 252/A, Pistoia (PT)
0573/572249
Via degli Abatoni, 9/13 presso complesso Cittadella, Prato (PO)
0574/843025

Seguici

WhatsApp chat